Anima, mente e cuore
del sistema PoolLock

PIACERE DI CONOSCERCI

Anima, mente e cuore del sistema PoolLock

Facciamo tutti molta fatica a fidarci di chi non conosciamo.
Per questo vogliamo presentarvi il nostro sistema e parlarvi di come funzionano le nostre coperture: dopo averle conosciute bene come le conosciamo noi, non avrete più dubbi nell’affidare a loro la sicurezza della vostra famiglia. 

Ogni nostro modello, che sia manuale o automatico, ha tre componenti fondamentali, che sono anima, mente e cuore del nostro sistema: il telo in PVC rinforzato, i binari in alluminio e il meccanismo. 

Protagonista indiscusso della triade è il nostro telo, che si occupa personalmente di avvolgere le vostre piscine in un protettivo abbraccio. La sua forza è impareggiabile: pensate che ha la capacità di sostenere il peso di un paio di cuccioli di elefante per ogni metro quadrato!
Non perde mai occasione di sfoggiare le sue qualità, rimanendo impassibile davanti al gelo dei trenta gradi sotto zero così come al caldo torrido dei settanta gradi.
Sappiate che è anche piuttosto vanitoso: se i 10 colori standard non vi dovessero bastare, sarà pronto ad indossare una delle tinte RAL da voi scelte; per i più esigenti sarà anche disposto a farsi serigrafare. 

Nonostante sia un tipo tosto, si sa che la potenza è nulla senza controllo: ad incanalare tutta la forza del telo lungo la retta via ci pensano i nostri binari.
Si muovono sempre in coppia lungo i lati della piscina e possono essere così estroversi da rimanere a vista, oppure tanto discreti da incassarsi nel pavimento o ancora abbastanza sfuggenti da risultare invisibili. Qualsiasi sia la loro posizione, il loro compito è sempre lo stesso: accogliere il telo ed accompagnarlo nella sua corsa verso l’abbraccio sicuro alla vostra piscina. 

Ma cosa sono anima e mente senza cuore? Nei nostri sistemi è il meccanismo a svolgere questo ruolo, dando al telo la spinta necessaria per scorrere nei binari e compiere il suo incarico.
Potrete decidere se lasciare a lui l’iniziativa, optando per un meccanismo automatico e comandandolo con un semplice tocco delle dita, oppure se partecipare all’azione, scegliendo un meccanismo manuale e accompagnando la copertura nei suoi movimenti, con una corda da tirare per la chiusura e una manovella da ruotare per l’apertura. 

Qualsiasi sia la vostra decisione, il meccanismo svolgerà sempre coscienziosamente il suo lavoro, sia che decidiate di incassarlo nel pavimento, sia che preferiate tenerlo in superficie, magari nascosto sotto una bella panca. 

Paragonabili ad una squadra di supereroi, tanto diversi da risultare complementari, telo, binari e meccanismo lavoreranno sempre in armonia per compiere la loro più grande missione: proteggervi. 

UNA COPERTURA PER OGNI ESIGENZA

La copertura giusta per te?

Contattaci subito, saremo felici di consigliarti la soluzione migliore per la tua piscina.